Mariella de Guglielmo

Mariella de Guglielmo, animo anarchico ma snob, nasce nel 1985 a Milano, a cavallo tra due segni zodiacali, ereditando così una dicotomia che non le lascia scampo.
Costantemente alla ricerca di quel punto d'incontro (che solo lei è convinta possa esistere), tra Quentin Tarantino e Wong Kar Wai, tra Iggy Pop e Karl Lagerfeld, tra il Quadraro e Tokyo, vive orgogliosamente in costante disequilibrio.

Studia come fashion designer e lavora come visual merchandiser per diversi brand della moda, oltre a portare avanti segretissime missioni come mistery shopper, ha trovato negli allestimenti temporanei degli spazi (che siano locali o location per eventi) il modo per dar vita alle sue visioni, e per liberarsene. Si approccia da autodidatta alla grafica, alla comunicazione e al marketing, ma non hai mai imparato a leggere l'orologio con le lancette.

Indirizzo facebook: 

Indirizzo email: