BISTROT

GRANDMA è il nome del progetto nato nell'inverno del 2011, ad opera di quattro amici Mariella, Marco, Yari e Lorenzo che, non ancora trentenni, e senza cospicui investimenti alle spalle, hanno deciso di provare a dar vita al locale dei propri sogni, un posto unico e accogliente dove far incontrare le loro più grandi passioni.
Nasce così, nel cuore del Quadraro Vecchio, un piccolo bistrot dalla vocazione poliedrica, che unisce ad una cucina di qualità, studiata come rivisitazione delle ricette delle Nonne, un'attenzione particolare al beverage, che spazia da vini biologici a birre artigianali e cocktail, mantenendo però un rapporto qualità/prezzo che sfida la crisi, al di là dei soliti slogan.
Punta di diamante del menu del GRANDMA, che si attiene scrupolosamente alla stagionalità delle materie prime, è l'aspetto di autoproduzione, dal pane, realizzato quasi esclusivamente con lievito madre, farine biologiche ed integrali; alla birra artigianale, come la Habemus APA.



Vieni a trovarci all'aperitivo, per cena, per un drink in seconda serata o per il pranzo durante il weekend, il GRANDMA saprà stupirti!!